SEI IN > VIVERE BARLETTA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Passaporti, aperta una postazione mobile alla polizia ferroviaria di Barletta

1' di lettura
54

La Questura della Provincia di Barletta Andria Trani continua ad impegnarsi nell'ottica di rendere più accessibile e agevole il processo di rilascio dei passaporti per i cittadini del territorio.

Questa mattina, in linea con quanto annunciato nelle settimane precedenti, il Questore Alfredo Fabbrocini ha dato il via all'operatività di una nuova postazione mobile per l'acquisizione delle istanze presso il Posto di Polizia Ferroviaria di Barletta. Questa iniziativa mira a offrire un servizio più comodo e accessibile a coloro che utilizzano il trasporto pubblico e desiderano richiedere il rilascio del documento.

Inoltre, è stato esteso il progetto "Agenda Prioritaria" ai Commissariati distaccati di Barletta, Trani e Canosa di Puglia. Grazie a questo progetto, i cittadini residenti nella provincia che devono partire nei successivi 30 giorni per motivi quali studio, lavoro, salute o turismo possono ottenere il passaporto in tempi brevi. Queste nuove iniziative si aggiungono a quelle già esistenti, come la postazione presso l'Ospedale "Bonomo" di Andria e il potenziamento del personale e degli orari di apertura degli Uffici Passaporti della Questura e dei Commissariati distaccati. Inoltre, sono state programmate aperture straordinarie anche durante le giornate festive.

L'obiettivo principale di queste iniziative è quello di garantire il rilascio del passaporto in modo efficiente e rapido, riducendo al minimo i tempi di attesa per i cittadini.

Infine, la Questura ricorda a coloro che hanno prenotazioni già fissate a lungo termine che è possibile anticiparle, in quanto sono ancora disponibili numerosi posti sulla Agenda ordinaria delle prossime settimane, accedendo al portale passaportonline.poliziadistato.it.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2024 alle 12:18 sul giornale del 11 maggio 2024 - 54 letture






qrcode