Lo stadio Cosimo Puttilli ha ottenuto il certificato di agibilità

1' di lettura 07/09/2022 - Ci siamo. Lo stadio Cosimo Puttilli ha ottenuto il certificato di agibilità da parte della Commissione provinciale di vigilanza sui pubblici spettacoli.

Il parere favorevole alla riapertura dell’impianto sportivo, tanto attesa dall’intera cittadinanza, è stato espresso questa mattina durante il sopralluogo effettuato dai componenti della stessa Commissione presente il Sindaco Cannito e il dirigente del Settore Comunale ai Lavori Pubblici Francesco Lomoro.

“Dopo 7 anni e mezzo di fatica, di burocrazia e di intralci- ha dichiarato il Sindaco Cannito - ho l’obbligo di ringraziare in primis i tifosi che hanno con il loro calore sostenuto questo percorso e devo ringraziare il Prefetto Riflesso che dal primo momento dal suo insediamento ha voluto e chiesto che si arrivasse a questo risultato. Non posso non essere grato poi al CONI, al Questore, al Comandante del Vigile del Fuoco, ai nostri uffici tecnici.

Le problematiche della struttura, che erano emerse dal sopralluogo effettuato il 20 maggio dal Fiduciario dei Campi Sportivi della Lega Nazionale Dilettanti, sono state risolte a tempo di record grazie all’impegno di tutti.”

Le manifestazioni sportive presso lo stadio “Puttilli” potranno svolgersi al momento nel rispetto della capienza massima di 4878 spettatori, come prescritto dai vigili del Fuoco, così distribuiti: 1923 posti a sedere in curva nord, 1566 posti a sedere in tribuna autorità coperta, 1364 posti a sedere in curva sud, 25 posti per diversamente abili.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2022 alle 12:32 sul giornale del 08 settembre 2022 - 118 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/doq7





logoEV