Comune di Andria, Ass. Colasuonno: "Al via MoSa, il più grande progetto di mobilità sostenibile che la nostra città abbia ospitato"

1' di lettura 02/08/2022 - “Oggi in giro per la città avrete iniziato a vedere questi manifesti. Annunciano l’inizio effettivo del progetto MoSa.

È il più grande e più organico progetto dedicato alla mobilità sostenibile che la nostra città abbia ospitato.

Partiremo a settembre con i Pedibus e ad oggi sono già 400 i bambini iscritti, dunque sono 400 le famiglie che hanno colto le potenzialità di questa offerta.

400 alunni iscritti vuol dire circa 400 veicoli in meno che da settembre saranno in giro per la città la mattina per accompagnare i bambini a scuola.

I bimbi arriveranno a scuola a piedi accompagnati in tutta sicurezza. Ma il MoSa non è solo Pedibus.

Le azioni previste dal Progetto che saranno implementate via via nei prossimi mesi sono un mix di azioni diverse, sia di natura infrastrutturale che gestionale.

Tutte azioni finalizzate alla promozione della mobilità “lenta”, ovvero attente alla mobilità dei pedoni (servizio Pedibus nelle scuole primarie), e a quella ciclistica (rete ciclabile,ciclostazioni, Bike to work), azioni supportate da interventi di moderazione del traffico, e rivolte essenzialmente alla mobilità sistematica, ovvero ai tragitti casa-scuola e casa-lavoro.

Le cose in campo sono tante e ringrazio gli uffici comunali e la dirigente al ramo per tutto il lavoro fatto e quello che resta da fare.

Settembre ci troverà pronti, non vediamo l’ora d’iniziare”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-08-2022 alle 12:23 sul giornale del 03 agosto 2022 - 102 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/di1X





logoEV